Muoversi in auto a Roma

Guide

Muoversi in auto a Roma

Come ogni grande metropoli, anche Roma soffre di un traffico caotico e della difficoltà di trovare un parcheggio, soprattutto al centro. Tutti gli spazi disponibili sono occupati dalle strisce blu a pagamento. Molte fermate della metro hanno dei parcheggi di interscambio, che sono quasi sempre a pagamento anche se con tariffe ridotte. A questo bisogna aggiungere che Roma ha la Zona a Traffico Limitato più grande d’Europa, controllata da telecamere e con multe salatissime per i trasgressori. Quindi, il consiglio è di evitare di usare l’auto a Roma. Arrivateci con i mezzi pubblici e muovetevi con gli stessi.
Se avete l’esigenza di muovervi a Roma in zone difficilmente raggiunte dai mezzi pubblici o volete farvi una gita sui castelli romani potete farlo facilmente prenotando un’auto a noleggio.
Per chi arriva da nord, il modo migliore per raggiungere Roma è l’autostrada A1 Milano – Roma.
Chi arriva dalla parte ovest dell’Italia può prendere la Statale Aurelia e poi l’autostrada A12 Civitavecchia – Roma.
Chi arriva dalla Costa Adriatica può arrivare a Roma attraverso l’autostrada A24 L’Aquila – Roma.
Da Sud si deve prendere l’autostrada A1 Napoli – Roma.

Tutte la autostrade incrociano il Grande Raccordo Anulare su cui si trovano poi tutte le uscite per il centro e la periferia di Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*