Musei a Barcellona

Guide

Musei a Barcellona

Se siete appassionati di opere d’arte, musei e tour culturali, Barcellona non vi deluderà. La città offre una vasta gamma di proposte, a partire dall’imperdibile Museu Nacionald’Art de Catalunya, che custodisce numerosi tesori, dagli affreschi romanici, alla raccolta di arte gotica, fino ad opere rinascimentali e barocche. Interessanti sono la Fudaciò Francisco Godia, che custodisce opere di età romanica e gotica, e il Museu Egipci de Barcelona, dedicata all’antico Egitto. Curioso e originale è il Museu del Perfum, con boccette di profumo e accessori dall’antichità ad oggi. Per gli amanti dell’archeologia consiglierei il Museu d’Arquelogia de Catalunya, con manufatti rinvenuti in Catalogna, nelle isole baleari, a Ibiza e Dama. Molto visitato è il Museu Picasso, dedicato al grande artista spagnolo, che ha vissuto nella città nel periodo di formazione e poi nel 1934. Per gli amanti dell’arte del Novecento troverete anche la Fundaciò Antoni Tàpies, oltre ai vari edifici legati a Gaudì (dalla Casa Batlò, alla Pedrera, alla Sagrada Familia, solo per citarne alcuni). Per gli appassionati di arte contemporanea consiglierei il MACBA.

La città è ricca di opere pubbliche di Joan Mirò, come Dona i Ocell del 1982, Donna del 1983, il murale di ceramica all’aeroporto di Barcellona, nonché la pavimentazione firmata lungo La Rambla.

All’artista è stata dedicata la Fundaciò Joan Mirò, aperto dal 1975.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...