Musei: Palazzo Riso has been Hacked

Attualità

Musei: Palazzo Riso has been Hacked


Musei: Palazzo Riso has been Hacked
Lombardo sulla chiusura: E’ una bufala. Una lettera della direzione spiega la mancanza di fondi. Oggi la notizia dell’hackeraggio

Oggi sul sito palazzoriso.it la notizia: Palazzo Riso has been HACKED. La scritta gialla su fondo nero compare sulla homepage. Non permettendo la navigazione. Sarà forse una performance?

Arriva intanto la smentita del governatore siciliano. ‘La chiusura del museo Riso è una bufala, una grande sciocchezza. Ho disposto una indagine, chi ha diffuso la notizia se ne assumerà le responsabilità’.

L’ha detto Raffaele Lombardo . L’assessore regionale ai Beni culturali Sebastiano Missineo, si dice sbalordito per il comunicato della direzione del museo, che ha annunciato la sospensione dell’attività.

Missineo, che si dice ‘molto arrabbiato’, ha chiesto al dirigente generale dell’assessorato di verificare i danni arrecati alla Regione dal direttore del museo, Sergio Alessandro, e stabilire eventuali provvedimenti disciplinari nei suoi confronti.

La chiusura del Museo di arte contemporanea della Sicilia, Palazzo Riso, è stata motivata con una lettera della direzione sulla homepage del sito e addebitata alla mancanza di fondi europei, circa 12 milioni di euro, bloccati proprio in Regione.

La chiusura predispone il Palazzo ai lavori di restauro previsti.

Ed è proprio all’interno degli spazi museali di corso Vittorio Emanuele che un foltissimo comitato di attivisti e cittadini vicini al panorama culturale siciliano e nazionale si è riunito questa mattina.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche