Musica e televisione: ecco i cameo delle rock star nelle serie tv

Musica e televisione: ecco i cameo delle rock star nelle serie tv

Musica e televisione: ecco i cameo delle rock star nelle serie tv
Musica e televisione: ecco i cameo delle rock star in serie tv e fiction

Spesso la musica incrocia la propria strada con il piccolo schermo. Rock star che hanno fatto la storia e che ritroviamo in memorabili camei televisivi.

Marilyn Manson: “Californication”

Il controverso rocker è apparso in “Californication” nei panni di se stesso. Una recitazione che non gli è certo risultata troppo difficile. Nel plot, incontra il protagonista Hank durante un party in casa di Atticus Fetch (Tim Minchin). Un rendez-vous indimenticabile. La trama del film vede lo scrittore Hank Moody, in preda a una crisi creativa ed esistenziale, trasferirsi a Los Angeles, soprattutto per ricucire i rapporti con l’ex compagna e la figlia adolescente. Hank è cinico e pessimista, usa il sesso estremo e spregiudicato come personale valvola di sfogo.

Eddie Van Halen e Steven Tyler: “Due Uomini e Mezzo”

Eddie Van Halen appare nel primo episodio della settima stagione di “Due Uomini e Mezzo”, quando esce dal bagno di uno studio di registrazione con la chitarra a tracolla e suona un assolo davanti a Charlie Harper (Charlie Sheen). Steven Tyler, invece, interpreta, nella quarta stagione della serie tv, il vicino di casa di Charlie. “Due Uomini e Mezzo” racconta le vicende di Alan e suo figlio Jake che si trasferiscono nella casa sulla spiaggia dopo la separazione dalla moglie che ha scoperto essere lesbica. Charlie dovrà crescere il figlio in casa del fratello, un incontenibile Don Giovanni.

Johnny Cash: “Il Tenente Colombo

Il cantante country statunitense è nella serie televisiva de “Il Tenente Colombo” in un memorabile episodio dal titolo “Il canto del cigno”. Johnny impersona il cantante country-folk Tommy Brown. Sua moglie spende tutti i soldi guadagnati negli spettacoli del marito per sovvenzionare l’apertura di un santuario religioso. Tommy non è d’accordo e i due litigano. Ma durante il viaggio verso una delle mete del tour, l’aereo sul quale loro si trovano precipita. Tommy riesce miracolosamente a salvarsi gettandosi col paracadute. Colombo indaga e, tra gli indizi, scopre elementi che sembrano incriminare lo stesso Tommy.

Bob Dylan: “Dharma & Greg”

La terza stagione della serie tv “Dharma & Greg” inizia con una forte crisi spirituale del protagonista, il quale decide di licenziarsi dal suo studio legale. Nella quarta puntata, la moglie Dharma, dopo giorni di continui litigi inscenati per distrarlo, cede alla richiesta di un amico di suonare la batteria nella sua band. E l’amico in questione risponde al nome di Bob Dylan. Chitarra alla mano, ci regalerà, ancora una volta, la sua inconfondibile maestria.

David Bowie: “Extras”

David Bowie è la guest star di una puntata della seconda serie di “Extras”, telefilm britannico della BBC. La serie è ideata e interpretata dal popolare comico inglese Ricky Gervais. Gervais, nell’episodio con il musicista, veste i panni di Andy, un aspirante attore che si intrufola in un club privato dove Bowie, che interpreta se stesso, si sta esibendo.

Phil Collins: “Miami Vice

Nel 1985, Collins partecipa come ospite nella celebre serie tv “Miami Vice”, durante un episodio intitolato “Phil the Shill”. Il cantante ha brillantemente interpretato il ruolo di un mago della truffa che riesce a imbrogliare il detective Stanley Switek (Michael Talbott) e a coinvolgere, in un gioco pericoloso, uno spacciatore di droga da tempo ricercato da Sonny e Ricardo.

Black Sabbath: “CSI”

Un finale rock, quello della 13° stagione di “CSI”, con i Black Sabbath che si esibiscono con un nuovo brano. Nell’episodio, un’indagine conduce il capo della scientifica D.B. Russell (Ted Danson) e Conrad Ecklie (Marc Vann) a un concerto della band. Il gruppo coglie l’occasione per presentare il brano “End of the Beginning”, estratto del loro album “13”. “Quando ci hanno detto che i Black Sabbath erano interessati a presentare in ‘CSI’ l’anteprima di un loro pezzo – hanno dichiarato dalla produzione – ci siamo scatenati. E’ venuto fuori un finale perfetto ed elettrizzante”.

Roy Orbison: “Hazzard

Nella serie “Hazzard”, il cantante Roy Orbison si esibisce nel locale Boar’s Nest, alla fine dell’episodio “La grande rapina di Boss”. Qui Bo e Luke trovano un biglietto da 50 dollari che apparteneva alla grossa somma rubata solo qualche anno prima durante una rapina alla banca di Hazzard.

Boy George: “A Team”

Nel 1986, Boy George fa il suo ingresso nel mondo del cinema. E recita, nel ruolo di protagonista, all’interno di un episodio della serie tv “A-Team”, appositamente intitolato “Cowboy George”. Il cantante si porta dietro anche gli altri tre membri della band, ai quali, però, viene affidato solamente un ruolo secondario. E si vede.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...