Musica italiana: Ho fatto le mie scale tre alla volta, mi son steso sul divano,ho chiuso un poco gli occhi, e con dolcezza e’ partita la COMMENTA  

Musica italiana: Ho fatto le mie scale tre alla volta, mi son steso sul divano,ho chiuso un poco gli occhi, e con dolcezza e’ partita la COMMENTA  

Ho un dubbio: Ho fatto le mie scale tre alla volta, mi son steso sul divano,ho chiuso un poco gli occhi, e con dolcezza e’ partita la..

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*