MuuhFilmFestival, un festival da “gustare”

Torino

MuuhFilmFestival, un festival da “gustare”


Dopo il successo all’esordio e la piovosa conferma dello scorso anno, torna nelle serate del 14 e
15 settembre, sempre presso l’aia di Cascina DUC di Strada del Portone 197 a Grugliasco (To), il
“Muuh Film Festival”.
L’iniziativa, giunta alla sua terza edizione, è promossa ed organizzata dall’Associazione
ColoriQuadri con il patrocinio del Comune di Grugliasco e la collaborazione dell’Associazione
Piemonte Movie, della facoltà di Ingegneria – Politecnico di Torino, della società Elettro-Tech e della
Cooperativa Agricola DEL DUC, ente gestore della cascina.
Quest’anno il festival, oltre ad offrire due serate di svago e divertimento in uno scenario naturale e
a promuovere i cortometraggi come mezzo di comunicazione e sensibilizzazione su tematiche di
carattere sociale, si caratterizza per una precisa scelta di “ecosostenibilità”. Grazie infatti alla
preziosa collaborazione della società Elettro-Tech, gli impianti audio-video e luci saranno
interamente alimentati da energia pulita prodotta da dinamo mosse da bici utilizzate dagli stessi
spettatori, dai registi presenti e da gruppi ciclistici amatoriali coinvolti dagli organizzatori.

Inoltre, nell’ambito della sezione del festival “Muuh by Night”, sarà trasmesso un filmato prodotto
dal corso di laurea di Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di comunicazione del Politecnico di Torino
sul tema dell’ecosostenibilità volto ad illustrare la progettazione e realizzazione di un set
ecosostenibile.
Il concorso, in continuità con le precedenti edizioni, è aperto a cortometraggi a tema
sostanzialmente libero, selezionati a cura dell’Associazione proponente avendo cura in particolare
di promuovere opere di “giovani registi”.
La conduzione della serata, nonché la premiazione dei vincitori delle diverse categorie sarà
contestualizzata alla sede dell’iniziativa.
La manifestazione è ad ingresso libero e si terrà anche in caso di maltempo.
Per info: www.coloriquadri.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*