Napoli: arrestato imprenditore usuraio

Napoli

Napoli: arrestato imprenditore usuraio

Napoli – I finanzieri della Compagnia di Casalnuovo di Napoli, in collaborazione con i colleghi do Torre Annunziata, su ordine del tribunale di Nola, hanno arrestato Nicola Di Maio, 74 anni, imprenditore. L’uomo è accusato di usura. Secondo quanto ricostruito dai militari della guardia di finanza, Di Maio prestava denaro con tassi d’interesse del 50%. Tra le sue vittima, in particolare, c’erano altri imprenditori in difficoltà economiche. All’imprenditore sono stati sequestrati 150 immobili e altri beni per un valore di circa 100 milioni di euro. Tra i beni sequestrati figurano strutture alberghiere e auto di lusso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche