Napoli, contro la Juventus la gare che vale la stagione

Calcio

Napoli, contro la Juventus la gare che vale la stagione

Juventus-Napoli è una partita che può valere una stagione. Gli azzurri allo Juventus stadium si giocano davvero una fetta importante di possibilità di raggiungere il terzo posto e centrare così la qualificazione alla prossima Champions. Dall’altra parte, però, c’è una squadra, la Juventus che non vuole perdere la possibilità di continuare ad insidiare il primo posto del Milan.

Il Napoli, arriva a questa gara, in condizioni psicologiche non facili dopo il pareggio interno contro il Catania. Le dichiarazioni di Edinson Cavani che, a caldo, negli spogliatoi, lanciò accuse seppure generiche ai compagni di non ‘volere’ la vittoria, la rabbia di Lavezzi dopo la sostituzione, quella di Mazzarri che spacco’ la porta del suo spogliatoio: tutti segnali della difficile situazione azzurra.

Ma proprio contro la Vecchia Signora Cavani e compagni possono ritrovare la voglia di lottare e di vincere. Nell’allenamento di ieri pomeriggio a Castelvolturno, Mazzarri ha recuperato Christian Maggio che tornerà così ad occupare la fascia destra mentre Zuniga andrà sulla fascia sinistra e Dossena si siederà in panchina.

L’allenatore farà quasi sicuramente scendere in campo tutti e undici i suoi ‘titolarissimi’, i pretoriani di cui si fida ciecamente, compresi i difensori che per la verità, negli ultimi tempi, hanno dato più di una preoccupazione.

Difficile che Goran Pandev possa scendere in campo dal primo minuto anche se nella gara contro il Catania è apparso in grande forma. Mazzarri darà ancora fiducia ai tre tenori sperando che la fame e la voglia di vincere di Cavani e Lavezzi possa fare il resto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche