Napoli: Crolla Palazzo, si Temono Morti COMMENTA  

Napoli: Crolla Palazzo, si Temono Morti COMMENTA  

A Napoli è crollata l’ala di un palazzo in via Riviera di Chiaia, nella zona del Lungomare, all’angolo con via Arco Mirelli.

Si tratta dello stabile dell’ex consolato francese, dove si trovano molti uffici. Sotto le macerie diverse automobili.


Sono intervenute tre squadre dei pompieri ed è giunta anche un’ambulanza. Il traffico è stato deviato. Per accellerare i tempi si scava anche con le mani, poichè si teme che ci possano essere diverse vittime sotto le macerie, perchè un tram in transito sulla via è stato travolto in pieno dal crollo.


Una catena umana che si è formata intorno alle macerie sta cercando di scavare e togliere le pietre, con l’ausilio di due pale meccaniche.

I soccorritori stanno anche cercando possibili vittime all’interno delle abitazioni.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*