Napoli, De Laurentiis: “Hamsik ha rinnovato il contratto”

Calcio

Napoli, De Laurentiis: “Hamsik ha rinnovato il contratto”

Alla vigilia della partita contro la Roma, fondamentale per recuperare terreno in campionato, e nel giorno in cui l’urna di Nyon ha riservato al suo Napoli un avversario sulla carta proibitivo ma non impossibile, il Chelsea, il presidente Aurelio De Laurentiis fa il miglior regalo ai tifosi azzurri. Non si tratta ovviamente di un’anteprima di Vacanze di Natale a Cortina, uscito proprio oggi nei cinema, quanto dell’annuncio del rinnovo del contratto di Marek Hamsik. “Hamsik ha già risiglato il nuovo contratto e resterà con noi” ha detto il n° 1 del Napoli nel corso di un’intervista rilasciata a Mediaset.

Non sono ancora arrivate conferme dall’entourage del campione slovacco, composto come noto dall’influente Mino Raiola, colui che lo portò in Italia otto anni fa segnalandolo al Brescia e che ha ripreso il “controllo” di Marekiaro durante la scorsa estate. Estate piuttosto turbolenta tra le parole dello stesso Raiola (“Marek a Napoli è prigioniero“) fino alla famosa intervista alla Pravda in cui Hamsik avrebbe dichiarato di “vedersi bene” nel Milan. Un flirt a distanza reale quello con i rossoneri, poi naufragato per volontà del patron rossonero Berlusconi, deciso a “non fare uno sgarbo ai napoletani”. Da quel giorno però molte cose sono cambiate, e non solo dal punto di vista sportivo, per cui non era da escludere un nuovo assalto del Diavolo ad Hamsik.

Assalto che il nuovo contratto sembra scongiurare: l’accordo infatti era già a lunga scadenza (2015) ma è stato allungato di un ulteriore anno accompagnato da un altro adeguamento, dopo quello degli scorsi mesi che aveva già portato l’ingaggio del giocatore a cifre molto vicine ai due milioni di euro, l’ideale per allontanare i cattivi pensieri sorti nella mente di Hamsik soprattutto dopo l’aggressione subita dalla moglie.

Un autentico sacrificio per De Laurentiis che ha cambiato idea in un mese: ai primi di novembre infatti era saltato un incontro tra le parti per mettere nero su bianco. In trenta giorni molte cose possono cambiare: merito magari della pioggia di denari in arrivo dalla Champions

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...