Napoli è fallita, lo dice la Corte dei Conti COMMENTA  

Napoli è fallita, lo dice la Corte dei Conti COMMENTA  

De_Magistris_Sindaco_400

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris invoca un decreto salva Napoli. La Corte dei Conti ha emesso il suo verdetto: la città vesuviana è fallita, e la colpa è soprattutto delle amministrazioni che si sono succedute, che hanno provocato un’evasione fiscale senza paragoni.

Secondo i dati raccolti dalla magistratura contabile un cittadino su due non paga né multe né tasse, accumulando un tasso di evasione che supera il 50%.

E’ il Comune stesso che riconosce la difficoltà di riscuotere il dovuto, in particolare le multe stradali.

Sono state inoltre riscontrate irregolarità nella tenuta dei bilanci. Insomma, per salvare Napoli occorre in fretta un decreto, come quello emesso per Roma. Altrimenti questa bomba ad orologeria potrebbe esplodere da un momento all’altro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*