Napoli: paura terrorismo al Centro Direzionale

News

Napoli: paura terrorismo al Centro Direzionale

centro direzionale

Terrore al Centro Direzionale di Napoli questa mattina, dove un uomo ha aggredito una guardia di sicurezza e gli ha sottratto la pistola.

Terrore a Napoli. Sono stati momenti di panico questa mattina al Centro Direzionale di Poggioreale, quando un extracomunitario ha iniziato a minacciare la folla con una pistola. L’uomo ha aggredito una guardia di sicurezza attorno alle 7.00. Dopo averlo messo fuori combattimento a furia di botte, l’uomo si è impadronito della pistola del vigilantes. C’è stato un fuggi fuggi generale mentre l’uomo iniziava a puntare l’arma sui passanti e sulla guardia nel Centro.

Le persone si sono rifugiate in negozi e bar della zona, mentre venivano allertate le forze dell’ordine. Dopo un tentativo di fuga l’uomo, che aveva cercato un posto in zona in cui nascondersi, è stato fermato vicino alla chiesa del Centro. Allertato anche il 118, chiamato dalle forze di polizia per assistere la guardia di sicurezza e alcuni passanti che hanno accusato dei malori.

La situazione è ormai tornata alla normalità, anche se pare non si conoscano ancora le cause del gesto.

Gli investigatori stanno passando al setaccio i filmati delle telecamere della zona per cercare di ricostruire precisamente l’accaduto. È un altro triste fatto di cronaca per Napoli, una città che sembra trovarsi in condizioni abbastanza difficili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche