Calciomercato Napoli: ecco perché Tolisso e Gonalons non hanno vestito l'azzurro
Calciomercato Napoli: ecco perché Tolisso e Gonalons non hanno vestito l’azzurro
Calciomercato

Calciomercato Napoli: ecco perché Tolisso e Gonalons non hanno vestito l’azzurro

Napoli
Napoli

Napoli, ci sarebbe la famosa serie tv "Gomorra", dietro il rifiuto dei due giocatori del Lione: Gonalons e Tolisso.

In differenti momenti, sarebbero dovuti essere i due colpi di mercato del Napoli, intenzionato a rinforzare il proprio centrocampo con acquisti di alto livello: Corentin Tolisso e Maxime Gonalos; sopratutto per il primo sembrava tutto fatto, ma al momento delle firme sul contratto, qualcosa è andato storto e Tolisso ha rifiutato di trasferirsi a Napoli. Stesso discorso per Gonalons, De Laurentiis riesce a convincere il presidente del Lione a cedere, ma all’ultimo minuto l’affare sfuma. Il motivo sarebbe da ricondurre all’inaccettabile immagine che, in Francia, molti hanno della città di Napoli.

La colpa sarebbe della serie tv Gomorra

A distanza di tempo è proprio l’agente di Gonalons, Frederic Guerra, ha confermare queste incredibili voci. Intervenuto ai microfoni di Radio KissKiss, Guerra ha ammesso che “Tolisso doveva trasferirsi al Napoli, ma poi non so bene cosa è successo. Qualcuno ha messo paura al ragazzo facendogli credere che la città è un po’ cosi.

Gli hanno parlato di Gomorra che si vede anche in Francia, e hanno spaventato sia lui che Gonalons parlando della violenza. In Francia si crede che in ogni quartiere di Napoli si viva come si vede in Gomorra“. Dunque ci sarebbe la famosa serie tv, dietro i motivi del rifiuto di entrambi i giocatori del Lione.

Frederic Guerra ha voluto ribadire che per lui, Napoli è un posto bellissimo e questa assurda idea che molti hanno della città è assolutamente da respingere, ma ha anche ammesso come “sia difficile convincere gli stranieri“. Tutto ciò però non toglie il fatto che all’estero hanno un’immagine assolutamente negativa di Napoli e dei napoletani; una paese ed un popolo che tutto il mondo dovrebbe invidiarci.

Voci di mercato

L’agente si è poi soffermato sulle voci di mercato che riguardano il suo assistito Maxime Gonalonsil contratto scade nel 2018, il presidente mi ha confidato che lo avrebbe fatto firmare ma non è ancora sicuro, vista la sua età il ragazzo vuole giocare la Champions, è una condizione importante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche