Napoli: un flashmob ricorda Falcone

News

Napoli: un flashmob ricorda Falcone

Corso Garibaldi ore 12.30, una ventina di ragazza vestiti in bianco e nero gridano all’unisono: “chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta soltanto”, poi il silenzio per 10 lunghi minuti, reggendo striscioni che ricordavano le colpe della mafia.

Cosi’ l’associazione Studenti napoletani contro la Camorra ha celebrato i 20 anni dalla strage di Capaci, con la loro presenza, dimostrando che c’e’ ancora chi ha la volgia e il coraggio di lottare, “avete chiuso 5 bocche, ne avete aperte 50 milioni’, diceva uno dei cartelli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...