Nasce la Fondazione Luigi Ontani con sede nella Rocchetta Mattei COMMENTA  

Nasce la Fondazione Luigi Ontani con sede nella Rocchetta Mattei COMMENTA  

A Grizzana Morandi, l’eclettica Rocchetta Mattei, realizzata a partire dal 1850, ospiterà la Fondazione Luigi Ontani, ente che raccoglierà documentazioni e opere dell’artista bolognese. Ha diffuso la notizia Renato Barilli durante un incontro pubblico tenutosi lo scorso 27 gennaio alla presenza di Ontani che, come riportato da Il Giornale dell’Arte, si è dimostrato contariato per il modo in cui è venuta alla luce la notizia non ancora ufficiale. La decisione è stata presa e quindi, dopo anni, si giungerà a dare una destinazione all’ edificio acquistato nell’ottobre 2005 dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna.

I lavori di restauro finanziati da Carisbo sono in dirittura d’arrivo. Dunque presto ogni decisione diverrà ufficiale. Ci si domande se  il nuovo museo di Ontani entrerà a fare parte del circuito Genus Bononiae.
La Fondazione Carisbo vanta un legame di carattere storico con il costruttore del complesso, il medico Cesare Mattei, poi nominato nel 1847 conte da papa Pio IX.  Cesare Mattei fu infatti nel 1837 tra i fondatori della Cassa di Risparmio di Bologna oltre che deputato nel 1848-50 al Parlamento romano.


di Alessandra Massagrande

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*