Nasce la stampante che cancella l’inchiostro COMMENTA  

Nasce la stampante che cancella l’inchiostro COMMENTA  

Ricilare è il motto di questo secolo, e un team di scienziati dell’Università di Cambridge ha scoperto che con un appropriato raggio laser  è possibile rimuovere l’inchiostro dai fogli di carta precedentemente stampati con una comune stampante laser.


I ricercatori hanno pubblicato le varie fasi della ricerca

“Studi precedenti sul tema avevano già esplorato l’applicabilità della luce ultravioletta, dei laser a luce visibile e all’infrarosso, che erano in grado attraverso impulsi di alcuni nanosecondi di rimuovere l’inchiostro dai fogli”

Con il corretto laser sarà possibile anche riutilizzar la carta  “de-stampatafino a cinque volte, limitando l’utilizzo di energia per il riciclo di carta. Infatti il recupero della carta aiuta, ma anche tale materiale dovrà subire una riprocessazione che significa  altra energia consumata. Inoltre, la carta riciclata non può direttamente essere riutilizzata per la stampa, mentre con il nuovo sistema potrebbe essere possibile.


Il progetto è ancora in fase di sperimetazione e perfezionamento, ma ruscire alla crezione della De-Stampante sarebbe un grande aiuto per la salvaguardia dell’ambiente.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*