Naso chiuso: rimedi migliori - Notizie.it

Naso chiuso: rimedi migliori

Salute

Naso chiuso: rimedi migliori

chiuso

Raffreddore e naso chiuso sono i disturbi più comuni dell’inverno. Ecco i rimedi migliori per contrastarli, senza dover ricorrere necessariamente ai farmaci

Raffreddore e naso chiuso fanno rima con inverno, non letteralmente certo. Però con il primo freddo è inevitabile raffreddarsi. Il naso chiuso è particolarmente fastidioso di notte, quando cerchiamo di addormentarci. Proprio quando ci si mette a letto, ecco che il naso si chiude e riuscire ad addormentarsi diventa un’impresa quasi impossibile. Quali sono i rimedi migliori?

Per prima cosa bisogna precisare che soffiarsi il naso ripetutamente non solo è inutile, ma anche pericoloso. Quando si è raffreddati, la mucosa del naso si secca e, di conseguenza, sentiamo il naso chiudersi. Soffiando spesso il naso si sottopongono a uno sforzo ripetuto i capillari del naso che possono rischiare di rompersi. Questo consiglio vale, a maggior ragione, per chi soffre di capillari fragili. Evitate questo palliativo solo apparente perché non farete altro che peggiorare la situazione.

Esistono farmaci che liberano il naso, come Vix Sinex e simili.

Però chi vuole ricorrere a rimedi naturali può adottare altre soluzioni. Per un effetto duraturo e prolungato, applicate un olio balsamico, meglio se all’eucalipto, sul petto e sotto le narici. L’azione balsamica dell’eucalipto e la persistenza dell’olio garantiscono un effetto duraturo specialmente la notte, per prendere sonno e riposare. Durante il giorno potete ricorrere a infusi alla menta o all’eucalipto, sempre dalle proprietà balsamiche, da inalare. Preparateli bollenti e poi mettete la tazza vicina al naso, coprendo la testa e la tazza con un panno. In questo modo tutte le proprietà contenute nell’infuso non si volatilizzeranno e potrete inalarle facilmente. Così libererete le vie respiratorie in profondità.

Per mantenere sempre pulite le narici e al contempo liberare, potete utilizzare della semplice soluzione salina. Anche se libererà il naso per poco tempo, è importante usarla per mantenere puliti e liberi i condotti. Dopo queste applicazioni, si può ricorrere al balsamo di Vix Vaporub.

Questo prodotto può essere spalmato all’altezza di bronchi e polmoni e, di notte, aiuta a rilassarsi e a liberare il naso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Couperose
Salute

Couperose: rimedi per il viso

18 novembre 2017 di Notizie

La Couperose o “Maledizione dei Celti” è una malattia dermatologica. Scopri le cause ed i trattamenti protettivi e alimentari per contrastarne l’insorgenza.