Natale al pc

Catania

Natale al pc

Che i tempi cambino è una certezza e dirlo una banalità, ma certe cose, almeno da piccoli, proprio non si pensavano. Parlo del fatto che internet (non è certo una novità) è entrato in maniera fissa nella vita di ognuno di noi, i giovani soprattutto e direi anche non più così giovani, chiusi in un guscio virtuale dal quale sembra non vogliano uscire, anzi !..E così variano (si evolvono o involvono, chissà) anche gli usi, le abitudini, persino le tradizoni, quelle più radicate, e così succede che anche per la vigilia di Natale, migliaia di giovani passino la serata davanti al pc, su facebook, in particolare, ma non solo, diventato ormai, una nuova società,vastissima e virtuale, dove la gente, per una sorta di esibizionismo (che ci sta ma deve essere usato con cautela e cervello), a volte con tratti feticistici, mette alla mercè di chiunque, istanti e situazioni, che una volta magari si condividevano soltanto con i parenti e con gli amici (veri), seduti ad una tavola, con facce, sorrisi, racconti, pensieri, quantomeno non virtuali…Adesso si è forse in tanti, tantissimi in più, tutti insieme, ma molto molto più soli..

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*