Natale di sangue in Nigeria: sei vittime in attacco armato

Esteri

Natale di sangue in Nigeria: sei vittime in attacco armato

Attacco armato in Nigeria, uccise sei persone. E’ la drammatica tragedia avvenuta il giorno della vigilia di Natale: un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione in una chiesa, uccidendo sei persone, cinque delle quali fedeli, oltre al sacerdote. Dopo il massacro, gli uomini del commando armato hanno anche dato fuoco all’edificio, come confermato dalla polizia e alcuni abitanti. L’episodio è avvenuto a mezzanotte nel villaggio di Peri, nei pressi di Potiskum, capitale economica dello stato di Yobe, nel nord del Paese. L’irruzione è stata confermata anche da un responsabile della polizia, che ha confermato il racconto dei testimoni che hanno assistito al terribile massacro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche