Natale in Ferrari: un incentivo particolare per i dipendenti meritevoli

Modena

Natale in Ferrari: un incentivo particolare per i dipendenti meritevoli

Conclusi gli appuntamenti natalizi con la tradizionale cena dedicata agli operai. C’erano 2000 persone oltre al presidente Luca Cordero di Montezemolo, il vice Piero Ferrari e l’amministratore delegato Amedeo Felisa. Durante la serata i collaboratori che si sono maggiormente distinti nel corso dell’ultimo anno, e sono stati assegnati anche 17 viaggi per due con destinazione Abu Dhabi, dove visiteranno anche il Ferrari World. Questi viaggi sono un particolare incentivo- premio voluto dallo stesso Cordero di Montezemolo, come tangibile riconoscimento all’apporto dei dipendenti. Speciali ringraziamenti anche ai maestri della Scuola dei mestieri, dipendenti che sono anche insegnanti e contribuiscono alla formazione della giovani leve… Ah, che bell’aria progressista che si respira in Ferrari! A quando il ripristino delle belle e buone colonie estive per i figli dei dipendenti e le funzioni religiose officiate all’interno dello stabilimento, la domenica mattina?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*