Natasha Farnsworth, l’artista che dipinge in 3d sulla schiena COMMENTA  

Natasha Farnsworth, l’artista che dipinge in 3d sulla schiena COMMENTA  

Oggi il 3D è ampiamente utilizzato in ambito cinematografico ed artistico ma c’è chi, come la ventenne Natasha Farnsworth, ha voluto sfruttarlo con un ulteriore tocco di creatività.

Natasha infatti è un’artista che utilizza la tecnica del 3d sulla schiena delle amiche: utilizzando colori acrilici la giovane è in grado di creare interessanti illusioni ottiche, rendendo la schiena una sorta di tela sulla quale disegnare le proprie opere.

Dalla galassia ad un crepaccio, da un bellissimo panorama ad una straordinaria cascata, i disegni di Natasha sembra ‘uscire’ dalla pelle e proiettarsi all’esterno, grazie all’effetto 3D.

Le opere della 20enne, tra le quali è presente anche un serpente che sembra uscire dal corpo di una ragazza, sono state anche ripostate sull’account Instagram dello steet artist tedesco 1010 ed i giornali hanno iniziato a parlare di lei.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*