Nba, Chicago di misura su Atlanta

Basket

Nba, Chicago di misura su Atlanta

Partita strana quella di stanotte tra i Chicago Bulls e gli Atlanta Hawks: partenza abbastanza in equilibrio, fino a quando i padroni di casa decidono di non segnare più; anche Derrick Rose (foto) partecipa alla serie molto lunga di errori e le percentuali dei Bulls si abbassano fino al 10%, 2/20 dal campo, in un frangente del secondo quarto. Il trend continua per tutto il terzo quarto e gli Hawks ne approfittano per arrivare fino al +19 a suon di alley hoops e schiacciate.

Se non ci fosse stato il n° 1 in rosso, nonchè MVP della scorsa stagione, la partita si sarebbe potuta considerare chiusa: ma Derrick Rose non ci sta e si risveglia nell’ultimo periodo, iniziando a piazzare triple e fornire assists come se fossero le cose più facili al mondo e facendo rapidamente risalire la sua squadra dal -12 di inizio quarto al +1 a 50 secondi dalla fine.

La partita termina in sostanza a 5 secondi dalla fine sul 76-74 con appoggio al tabellone di Deng su assist di Noah, a cui Atlanta non riesce a rispondere. Più che occasione buttata via dagli Hawks, penso che si possa parlare tranquillamente di miracolo sportivo di Derrick Rose, che chiude la partita con 30 punti e 7 assists, proponendosi sempre di più come giocatore con maggiore impatto nel panorama Nba.

Per vedere gli highlights della partita, collegatevi alla seguente pagina http://www.nba.com/video/games/bulls/2012/01/03/0021100077_atl_chi_recap.nba/index.html .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...