Nba, Dallas vince di 1 nel derby del Texas

Basket

Nba, Dallas vince di 1 nel derby del Texas

Beffa stanotte per Tim Duncan (foto) e i suoi San Antonio Spurs nel derby del Texas di stanotte contro i Dallas Mavericks: i bianconeri assaporano la vittoria con il buzzer beater di Danny Green, ma la prova televisiva li riporta alla realtà, in quanto la palla lascia la mano del giocatore quando il tabellone si è già acceso.

A metà del terzo quarto Dallas conduce di 16 punti, guidato da Jason Terry, che chiuderà con un season-high di 34 punti: San Antonio inizia a piazzare triple con Green e compagni e si trova a completare la rimonta a nove minuti dalla fine, passando in vantaggio per 72-71; l’inerzia della partita è così a favore degli ospiti, che continuano a colpire con bombe dalla distanza, portandosi anche a sette lunghezze di vantaggio.

Terry però esalta il pubblico di casa con il canestro del pareggio a 5 decimi di secondo dalla fine; rischia di succedere il contrario, come già detto, sul piazzato di Green, ma questo viene annullato dopo il controllo degli arbitri, che porta all’overtime.

La partita si conclude con errori ai tiri liberi da entrambe le parti e finisce sul 101-100 per Dallas, che si trova adesso al quarto nella Western Conference, mentre San Antonio esce dalla zona playoff; guardate gli highlights qui http://www.nba.com/video/games/mavericks/2012/01/29/0021100295_sas_dal_recap.nba/

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche