Nba, Flip Saunders licenziato dai Wizards

Basket

Nba, Flip Saunders licenziato dai Wizards

I Washington Wizards, dopo la quindicesima sconfitta su diciassette partite, hanno deciso di licenziare il capo allenatore Flip Saunders (foto): la squadra della capitale ha condotto finora un campionato veramente deludente, arrivando ad un record di 2-15; la panchina scottava già dal tempo e alla fine è saltata per volontà dei vertici della società.

Adesso John Wall e compagni saranno allenati dall’assistant coach Randy Wittman, che molto probabilmente cercherà di limitare i danni fino a fine stagione, sperando di usufruire di diverse buone scelte al draft.

Flip Saunders arriva così al terzo esonero nella Nba dal 2005, dopo Minnesota e Detroit, chiudendo la sua non certo fortunata avventura a Washington con un record di 51 vittorie e 130 sconfitte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche