Nba, Heat alla terza sconfitta consecutiva COMMENTA  

Nba, Heat alla terza sconfitta consecutiva COMMENTA  

I Big Three dei Miami Heat rimediano la terza sconfitta consecutiva in quel di Denver, dopo aver perso con Golden State e Clippers: ci pensa Ty Lawson (foto) con 24 punti (9/11 dal campo) e 9 assists, a guidare i Nuggets alla vittoria, aiutato però da tutto il resto della squadra, che vede, a parte il precedente, altri cinque giocatori in doppia cifra, precisamente Nene, 17, Harrington e Fernandez, 15 a testa, Gallinari, 14, e Mozgov, 12.


A Miami non bastano dunque i 35 punti di LeBron James e altri cinque in doppia cifra (Bosh, Wade, Chalmers, Haslem e Cole) per fermare l’ondata biancoazzurra, complice anche l’infortunio alla caviglia di Wade, costretto a lasciare il campo a pochi più di 7 minuti dalla fine, e la partita si chiude sul 117-104 per i padroni di casa.


Le due squadre hanno adesso lo stesso record, 8-4, ma Denver si trova al quarto posto nella Western e Miami al sesto posto nella Eastern Conference, in virtù dello scontro diretto perso con gli Atlanta Hawks.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*