Nba, Kobe non si ferma più COMMENTA  

Nba, Kobe non si ferma più COMMENTA  

Kobe Bryant (foto), dopo un inizio di stagione un po’ titubante, che si è riflesso nei primi risultati dei Los Angeles Lakers, sta facendo vedere che per lui gli anni sembrano non passare: nonostante il problema alla mano, il 24 gialloviola è riuscito stanotte ad inanellare la terza partita consecutiva con 40 o più punti contro i malcapitati Cleveland Cavaliers, vittime del Kobe-show dopo gli Utah Jazz e gli odiati Phoenix Suns.


Nella partita di stanotte The Black Mamba ha realizzato per la precisione 42 punti, dopo i 48 contro i Suns e i 40 contro i Jazz, portando i Lakers alla vittoria: risultato che tra l’altro è sembrato scontato per tutta la partita, fino a quando nel quarto quarto i padroni di casa hanno smesso di segnare e gli ospiti si sono pericolosamente riavvicinati; a questo punto è stato sufficiente dare la palla a Kobe per rimanere a distanza di sicurezza e chiudere l’incontro sul 97-92.


Per vedere gli highlights del match, collegatevi al seguente indirizzo http://www.nba.com/video/games/lakers/2012/01/13/0011100169_cle_lal_recap.nba/ .

Leggi anche

Sport

Come dimagrire con la corsa

Running, running e running: ecco come dimagrire in salute, allena il tuo fisico ad un’attività fisica costante, quotidiana e moderata … i risultati sui “rotolini” di troppo saranno subito evidenti Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*