Nba, Love e Rubio condannano Dallas

Basket

Nba, Love e Rubio condannano Dallas

I Minnesota Timberwolves spengono le speranze dei Dallas Mavericks di avviare una serie positiva, sconfiggendoli dopo la loro prima vittoria in campionato, seguita a tre sconfitte: dopo una partita tirata, Kevin Love inizia a piazzare triple in successione, mettendo a referto 25 punti con 5/6 da tre e 17 rimbalzi, e il giovane Ricky Rubio (foto) fa sentire la sua presenza specialmente nell’ultimo e decisivo quarto, distribuendo 5 dei suoi 7 assists e 7 dei suoi 14 punti solo nell’ultimo periodo.

Rick Carlisle si vede costretto all’ennesimo finale di partita di “garbage time” senza i suoi pezzi pregiati, Nowitzki e Kidd in primis, conservati per le prossime gare.

Incredibile a dirsi, ma con la prima vittoria in campionato di stanotte per 99-82 i Timberwolves superano i Dallas Mavericks in classifica, avendo i primi un record di 1-3 e i secondi di 1-4; continuano le sorprese in questa regular season accorciata e pazza!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche