“Negotiating Amnesia” a Firenze COMMENTA  

“Negotiating Amnesia” a Firenze COMMENTA  

Fino al prossimo 9 dicembre a Firenze presso Le Murate. Progetti Arte Contemporanea si terrà il progetto sperimentale dal titolo “Negotiating Amnesia” dell’artista-ricercatrice Alessandra Ferrini. Curatore dell’evento è Livia Dubon. L’evento è  organizzato con la preziosa collaborazione del Archivio Alinari, dell’Associazione Mus e con il patrocinio del Comune di Firenze. Per l’occasione l’artista presenterà l’ essay film Negotiating Amnesia. Si tratta di un film suddiviso in capitoli che attraverso interviste, immagini d’archivio e analisi di testi scolastici si sofferma su temi attuali come per esempio la guerra in Etiopia e  pone infine la questione di come l’amnesia abbia apparentemente colonizzato la società italiana. Per l’occasione poi, possiamo ammirare  una sua installazione intitolata Notes on Historical Amnesia che lascerà il pubblico che presenzierà all’ evento esterrefatto.

Fonte Foto: lemurate.comune.fi.it

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*