Nel fine settimana modifiche al programma di circolazione dei treni

Firenze

Nel fine settimana modifiche al programma di circolazione dei treni

Dalle 22 di sabato 3 settembre e per tutta la giornata di domenica 4 settembre inizieranno i lavori di potenziamento infrastrutturale nel nodo di Firenze.
Per consentire la realizzazione degli interventi sarà modificato il programma di circolazione dei treni. Quelli della lunga percorrenza allungheranno i tempi di viaggio fino a 40 minuti, soprattutto nella serata di domenica quando i treni tra Firenze e Bologna circoleranno sulla linea convenzionale Firenze – Prato – Bologna.
I Regionali 6615, 6378 e 6627 in servizio tra Firenze e Pistoia saranno cancellati. Alcuni Regionali in servizio sulla linea Firenze – Prato – Viareggio allungheranno i tempi di viaggio fino a 20 minuti. Due treni della linea Firenze – Prato – Bologna, invece, allungheranno i tempi di viaggio fino a 40 minuti.
Le informazioni in merito possono essere reperite presso le stazioni ferroviarie, le biglietterie, negli uffici di assistenza clienti e sul quotidiano on line del Gruppo FS, www.fsnews.it
Saranno realizzati alcuni importanti interventi propedeutici alla separazione dei flussi di traffico merci e passeggeri fra le stazioni di Firenze Castello e Firenze Rifredi, infatti entro la fine del 2011 i treni della linea Firenze-Prato e i Frecciarossa-Frecciargento circoleranno su binari separati da quelli percorsi dai treni regionali e merci.

Inoltre, la nuova infrastruttura consentirà di separare definitivamente il traffico passeggeri regionale e quello alta velocità in tutto il nodo di Firenze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*