Nella risonanza magnetica vede il volto di Gesù, grida al miracolo COMMENTA  

Nella risonanza magnetica vede il volto di Gesù, grida al miracolo COMMENTA  

Jennifer Lougee Mingramm, vive a Città del Messico con il marito Tamaha MacDonald con cui è sposata dal 2010 e soffre di una rara malattia polmonare che causa enfisema e cirrosi epatica e influenza il cuore. Già poco tempo dopo il matrimonio la donna necessitava di bombole d’ossigeno 24 ore al giorno e per facilitare la respirazione le venivano somministrati steroidi, quelli che col tempo le hanno provocato un ictus. Ricoverata in ospedale le sono stati effettuati gli esami del caso al cervello tra cui esami radiografici e risonanza magnetica, tornata a casa ha visionato con il marito tutti gli esami e nella risonanza magnetica hanno scoperto un segno che loro hanno interpretato come un volto, anzi come il volto di Gesù Cristo.


I medici non hanno condiviso la scoperta, ma la famiglia ha gridato al miracolo, da quel momento Jennifer non si è più separata dalla risonanza magnetica e il volto è stato definito “Gesù di Jen”. Il marito ha creato una pagina web con l’intento di raccogliere fondi, se possibile arrivando ad un milione di dollari, costo dell’intervento di trapianto di entrambi i polmoni per la moglie.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Nella risonanza magnetica vede il volto di Gesù, grida al miracolo | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*