Nelle foto di un museo il fantasma di una bambina COMMENTA  

Nelle foto di un museo il fantasma di una bambina COMMENTA  

Shona-Backhouse

Riguardando le foto scattate durante una gita al Museo del Castello di York una coppia scopre le immagini spettrali di una bambina vestita con abbigliamento dell’epoca vittoriana. La coppia, che era andata in visita al museo con il loro piccolo di 18 mesi, ricorda che due anni prima, visitando le stanze del luogo, avevano provato “una strana sensazione”. Poi, dopo tanto tempo da quel giorno, riguardando le foto scattate sono rimasti esterrefatti, poiché è visibile l’ombra spettrale di un fantasma/bambina appartenente all’età vittoriana. Si tratta di un’immagine in bianco nero davvero inquietante.


In un primo momento, comunicando con il resto della famiglia, qualcuno aveva ipotizzato che potesse trattarsi di una bambina presente quel giorno al museo, ma poi un membro della famiglia ha notato che il vestito indossato dalla bimba era chiaramente vittoriano.

John Burnside, autore delle foto, dichiara: “Non mi piace l’idea dei fantasmi o qualcosa di simile, mi fa venire attacchi di panico”. Si dice che il Museo del Castello di York sia stregato: più volte i visitatori hanno sentito voci strane e visto spettri sotto forma di bambini che corrono per le stanze.

Gli addetti del museo dichiarano di non sapere chi sia la bambina immortalata nelle foto della coppia.

1 / 2
1 / 2
Shona-Backhouse2
Shona-Backhouse1

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*