Nesquik ritirato dai supermercati: rischio salmonella

News

Nesquik ritirato dai supermercati: rischio salmonella

La Nestlé è stata costretta a ritirare dal mercato americano le confezioni di Nesquik prodotte nell’ultimo mese. A quanto pare c’è un pericolo salmonella. Al momento non si hanno notizie circa persone che hanno contratto la malattia in seguito all’assunzione del noto cacao solubile. la Nestelè ha preso questa decisione dopo che la Omaya Inc ha ritirato una parte di carbonato di calcio usato per la preparazione del Nesquik proprio per un rischio salmonella.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche