Nessun terremoto, solo panico immotivato COMMENTA  

Nessun terremoto, solo panico immotivato COMMENTA  

Vesuvio

Da circa un mese è circolata voce di un presunto terremoto che sarebbe avvenuto alle 11,00 di stamattina nel circondario vesuviano. Ad udire questa notizia gli utenti dei maggiori social network, tra cui quelli di Facebook, hanno creato un passaparola generale che in molti ha generato stato di timore per ciò che sarebbe potuto accadere nella propria città.
La notizia era comunque, priva di ogni fondamento logico, poichè le scosse non possono essere previste in un così ampio arco di tempo e poi il Vesuvio è costantemente tenuto sotto controllo dagli operatori che lavorano all’interno dell’Osservatorio.

Nei giorni scorsi sono state effettuate molteplici interviste al direttore dell’Osservatorio Vesuviano che ha seccamente smentito la fondatezza della notizia ed ha voluto tranquillizzare i cittadini terrorizzati dalla possibile catastrofe naturale.
Nonostante il fatto fosse totalmente fasullo, creato da qualche fanatico che non aveva granchè da fare, oggi gran parte delle persone hanno preferito rimanere a casa e non far andare i figli a scuola.

C’è da dire che il temuto terremoto non c’è stato e l’attività sismica del Vesuvio è nella norma.
(foto by emmeti.it)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*