New York, le più interessanti stazioni fantasma della metropolitana - Notizie.it
New York, le più interessanti stazioni fantasma della metropolitana
Viaggi

New York, le più interessanti stazioni fantasma della metropolitana

La City Hall di New York

La metropolitana di New York ha ben 7 stazioni fantasma, così chiamate perché non più utilizzate e chiuse. La maggior parte venne costruita nel 1904 e la loro chiusura cominciò negli Anni Quaranta. Vediamo le più interessanti.

La City Hall

La stazione fantasma City Hall di New York, progettata dall’architetto spagnolo Rafael Gustavino in stile neoromanico, fu aperta il 27 ottobre 1904. Per quanto bella a vedersi – era ben illuminata da ampi lucernari, decorati con piastrelle smaltate e lampadari in bronzo – la stazione risultò insufficiente perchè capace di ospitare solo certi tipi di treni e venne chiusa il 31 dicembre, tranne un tratto ancora utilizzato come collegamento con il Ponte di Brooklyn. Attualmente la City Hall è inserita nel National Register of Historic Places e quindi viene tutelata. E’ la meglio conservata insieme alla Court Street, di cui parleremo tra poco, mentre le altre sono state progressivamente vandalizzate.

Myrtle Avenue

Vene aperta il 22 giugno 1915 e chiusa nel 1956 per consentire lavori che avrebbero aumentato l’efficienza della linea tranviaria.

Venne rimossa una banchina in direzione Brooklyn, mente un’altra verso Manhattan rimase e dal 1980 vi è collocata un’installazione artistica.

Court Street

Venne aperta il 9 aprile 1936 e chiusa il 1° giugno 1946 anche per la scarsità di passeggeri. In seguito, il 4 luglio 1976, dopo oltre 30 anni di abbandono nella ex stazione venne aperto il New York Transit Museum, un museo sul trasporto pubblico cittadino, e venne anche utilizzata come set cinematografico e di serie tv.

Cortlandt Street BMT

Venne aperta il 5 gennaio 1918 e chiusa due volte: la prima quel maledetto 11 settembre 2001, poiché danneggiata dagli attentati, trovandosi vicinissimo al World Trade Center, oggi Ground Zero. Fu riaperta il 15 settembre 2002. La seconda volta fu chiusa per lavori il 20 agosto 2005 e poi il 25 novembre 2009 ed il 6 settembre 2011 due banchine.

Cortlandt Street IRT

Venne aperta il 1° luglio del 1918 e chiusa quel maledetto 11 settembre 2001, dopo essere stata quasi completamente distrutta dagli attentati, trovandosi proprio al centro del World Trade Center, oggi Ground Zero.

Si sta ancora lavorando alla sua ricostruzione, che dovrebbe essere completata, a seguito di numerosi rinvii, entro il 2018.

South Ferry

Venne aperta il 19 luglio 1905 e chiusa il 16 marzo 2009, quando venne inaugurata una nuova stazione con il nome di South Ferry Loops. Venne riaperta il 4 aprile 2013, poiché quella più moderna aveva subito gravi danni a causa dell’uragano Sandy alla fine di ottobre 2012. Quest’anno verrà di nuovo chiusa, perché riaprirà l’altra.

[Gallery]

1 / 6
1 / 6
La City Hall  di  New York
Myrtle Avenue
Court Street
Cortlandt Street Station BMT
Cortlandt Street IRT
South Ferry

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Guida a sinistra
Viaggi

Come si guida a Londra

di Notizie

Nel Regno Unito e nei paesi del Commonwelth si guida a sinistra. Ecco le origini della guida a sinistra e alcuni consigli per guidare “contromano”.