New York, l’uragano Sandy uccide tre bambini COMMENTA  

New York, l’uragano Sandy uccide tre bambini COMMENTA  

20121030-092342.jpg

New York – L’uragano Sandy si è abbattuto sulla Grande Mela lasciando sulla sua strada 13 vittime (in New Jersey, nello stato di New York, in West Virginia, in Pennsylvania e nel Connecticut), tra queste anche tre bambini.

Un morto si registra anche in Canada. Un milione di americani, in 11 stati, sono rimasti senza luce. Il Battery Park si trova sotto 4 metri d’acqua.

Sette tunnel della metropolitana di New York sono completamente inondati. C’è apprensione per la centrale nucleare di Oyster Creek, nel sud del New Jersey, ma momento non c’è alcun piano di spegnimento.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*