News Firenze : Soldato americano muore a Firenze. Forse imitava un videogioco

Firenze

News Firenze : Soldato americano muore a Firenze. Forse imitava un videogioco

Suicidio o incidente ? Gli investigatori sembrano puntare sulla seconda ipotesi. Michael Cumpston, il soldato morto nella notte tra venerdì e sabato cadendo dal tetto dell’ Hotel Brunelleschi, aveva tascorso una serata tranquilla con i suoi amici, ed era sembrato a tutti allegro e tranquillo.
Cos’è successo quella sera ? Cosa l’ ha spinto verso quel tetto ? Era solo in quei momenti ?

Michael era arrivato la mattina stessa dalla base di Vicenza con alcuni commilitoni. Avevano trovato un albergo in Santa Maria Novella cenato con un kebab, tornati in albergo forse per cambiarsi, e da lì erano andati a bere in un pub. Da lì il gruppetto si divide. Alcuni finiscono al Twice, altri allo Space, altri ancora in piazza della Repubblica, dai quali Michael si stacca per dirigersi verso l’hotel Brunelleschi.
A quel punto il ragazzo sale in cima all’hotel Brunelleschi, togliendosi prima la camicia, arrampicandosi quindi con un montacarichi, raggiungendo il terzo piano in jeans e maglietta e da una finestra sale fino al tetto.
A quel punto il salto.
Le impronte trovate su di una grondaia piegata e sulla parete del’ edificio di fronte non lascerebbero dubbi, portando ad una pista lontana dal suicidio.
Però…c’è un però.
Poco prima del salto dal cellulare della vittima parte un messaggio ad un commilitone : “I’m dy.n.n.”.

Tradotto : “Sto morendo”. Ma qui entra nache la traduzione dallo slang militare, che darebbe al messaggio un senso per diverso : “Fanteria in movimento”.
Cosa voleva dire con quelle parole ?
Il messaggio era una richiesta di aiuto ?
Si pensa addirittura che un videogioco, Assassin’s Creed, abbia ispirato il folle tentativo di muoversi sui tetti di Firenze, come accade in un capitolo della saga. E che l’ alcool abbia fatto il resto. Ancora da appurare la presenza di altri con lui. Militari che, magari, visto il risultato di pericolosi giochi, si siano spaventati e di conseguenza dati alla fuga.
Altra coincidenza sta nel fatto che sul blog dell’ Hotel Brunelleschi, luogo dell’ incidente, fosse pubblicato : “Vieni a rivivere le avventure del protagonista di Assassin’s Creed a Firenze con le offerte dell’Hotel
Se il ragazzo fosse realmente o meno appassionato del videogioco ancora non si sa, quel che è certo è la presenza di numerosi dubbi sull’ accaduto.

In attesa dell’ autopsia i magistrati ascolteranno anche i responsabili della ditta che stava eseguendo la ristrutturazione, oltre ai compagni di viaggio del ragazzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Firenze mare
Firenze

Mare più vicino a Firenze in treno

23 giugno 2017 di Notizie

Per tutti i fiorentini e i turisti in visita al capoluogo toscano che vogliono godere per qualche ora della brezza marina vediamo quale mare da Firenze si può raggiungere facilmente in treno.

Loading...