NEWS. Nasce il portale delle strade del vino e dei sapori

Viaggi

NEWS. Nasce il portale delle strade del vino e dei sapori

Ormai il turismo enogastronomico rappresenta un segmento molto importante dell’attività turistica italiana. Si va sempre di più verso una tendenza vincente per tutti gli eno-appassionati di programmare le vacanze all’insegna del wine food e in particolare di creare itinerari unici, ‘’su misura”, che consentao ad ognuno di costruirsi il proprio pacchetto di viaggio in base ai propri interessi, desideri e aspettative. Ciò è naturalmente reso possibile dal web e dalle nuove tecnologie informatiche che hanno rivoluzionato il mondo dei viaggi e del turismo a livello mondiale e che oggi rappresenta lo strumento principale e più utilizzato per organizzare il proprio tour personalizzato, comodamente seduti a casa propria. Il potenziale turistica può così individuare la propria meta di destinazione e così trovare su internet tutte le informazioni che desidera: cartine, conoscere la storia e le tradizioni di un territorio, attrattive artistiche e culturali, scovare le migliori strutture ricettive e gli eventi più curiosi del variegato mondo del turismo enogastronomico.

A tutto questo si aggiunge oggi, in Italia, un ulteriore strumento per gli appassionati di turismo enogastronomico. Dal 19 febbraio fa infatti il suo debutto online www.stradedelvinoitalia.it, il primo e inedito portale italiano dedicato alle Strade del Vino e dei Sapori di tutta Italia firmato Città del Vino: la nuova frontiera sul web per il turismo enogastronomico, pensata per tutti gli eno-appassionati, che sarà presentata il 20 febbraio a BIT 2009, la Borsa Internazionale del Turismo a FieraMilano ( per informazioni: www.cittadelvino.it). E del resto in nessun altro paese come l’Italia, il turismo enogastronomico ha assunto una fisionomia così diffusa e consistente, grazie alle 140 Strade del Vino e dei Sapori dal nord al sud della Penisola e con 1.300 comuni attraversati da questa rete capillare, che comprende quasi 400 denominazioni territoriali di vini, oltre 4.000 ristoranti, quasi 33.000 prodotti vinicoli e più di 3.300 cantine.

Un nuovo portale, www.stradedelvinoitalia.it, che punta dunque a diventare il punto di riferimento per il turismo enogastronomico in Italia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche