Nexus 6P: problemi microfono

Tecnologia

Nexus 6P: problemi microfono

Nexus 6P

Quale male oscuro si annida dietro i problemi del microfono dello smartphone Nexus 6P? Nulla di irrimediabile, a quanto pare.

Forse, non molto tempo fa, ne avevamo parlato (o meglio, altri lo avevano fatto e noi ci eravamo limitati a riportare) sin troppo bene, trascurando i problemi tecnici che, di tanto in tanto, funestano all’improvviso, e senza motivazioni apparenti, i pur apprezzabili prodotti elettronici provenienti dalla Cina come dalla Corea del Sud. Intendiamoci: Nexus 6P rimane uno dei migliori smartphone tuttora su piazza, a dispetto dei due anni di età , ma d’altronde la stessa cosa si potrebbe affermare in merito al Samsung Galaxy Note 7; eppure, se per il prodotto sudcoreano nessuno ha fatto sconti quando si è trattato di mettere alla gogna l’azienda orientale a causa delle sue “batterie incendiarie”, è giusto non usare maggiori riguardi per ciò che concerne lo smartphone prodotto da Huawei per conto di Google e i suoi evidenti problemi con il microfono.

In cosa consistono questi problemi? Li andiamo a descrivere nelle righe che seguono.
Se i problemi inerenti il vetro posteriore eccessivamente fragile, e quelli che riguardavano la connessione Bluetooth non sufficientemente stabile, erano più eccessi di scrupolo degli utenti più zelanti, pronti a radiografare ogni dispositivo in maniera tanto attenta quanto certosina, pare proprio che sul versante microfono Nexus 6P sia stato messo con le spalle al muro. A quanto pare, infatti, la qualità della riproduzione vocale tramite microfono risulterebbe compromessa, e alla base ci sarebbe la qualità non eccelsa, oppure la taratura non ottimale, dei noise dimmer. Sarà veramente così? Indagini più approfondite condotte da Google, hanno collegato il problema a un errore di scrittura presente nel file build.prop, tanto che alcuni hacker hanno creato un fix “artigianale”, che consiste nella modifica di una stringa di codice del suddetto file. Ma la soluzione definitiva è giunta proprio da Google, anche se in maniera decisamente drastica: intera serie Nexus ritirata – almeno per il momento, sta di fatto che dal Nexus 6P non è stato rilasciato alcun nuovo device ed eliminato definitivamente il problema.

In definitiva, molto rumore per nulla.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche