Niccolò Fabi a Siena

Firenze

Niccolò Fabi a Siena

Come tutti sanno questo concerto di Niccolò Fabi arriva dopo la scomparsa della figlia Lulù, strocanta a due anni da una meningite, e la performance del 30 agosto scorso che ha visto stringersi al cantautore romano tanti colleghi, Niccolò Fabi ha deciso di ricominciare. A modo suo. Con quella sensibilità e soprattutto quella disponibilità nei confronti dei più deboli che ha sempre segnato il suo essere “personaggio pubblico”. Ben prima del terribile lutto.

Niccolò ha accettato l’invito dalla neonata associazione senese “Eventi che fanno bene”, che si propone raccogliere risorse per iniziative di solidarietà in tutto il mondo, anche attraverso la collaborazione con altre realtà del volontariato.

Il concerto in programma al Teatro dei Rozzi andrà supportare il progetto “Fraternità con l’Africa” a cura dell’ong Amu (Azione per un Mondo Unito). L’obiettivo della serata è quello di assicurare un anno di studi ad adulti e giovani africani, sia a livello universitario sia con corsi professionali di specializzazione.

“Sento la forza e il bisogno di ricominciare – ha spiegato Fabi al ritorno sul palcoscenico – senza enfasi come sempre giorno dopo giorno, perché non è risorgere ma semplicemente e meravigliosamente suonare, quindi vivere…”

La prevendita dei biglietti – ma sono gradite anche offerte – è in corso presso l’ingresso di Palazzo San Niccolò, in via Roma 56 a Siena.

Martedì 21 settembre – ore 21,30
Teatro dei Rozzi – piazza Indipendenza, 15 – Siena
Info e biglietti www.eventichefannobene.org

20/09/2010

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*