Niente alcolici da asporto dopo le 22 in centro e Parco delle Cascine COMMENTA  

Niente alcolici da asporto dopo le 22 in centro e Parco delle Cascine COMMENTA  

Niente più alcolici da asporto in tutto il centro storico e nel Parco delle Cascine, è la nuova ordinanza, firmata oggi dal prefetto di Firenze Luigi Varratta, che entrerà in vigore dal 26 aprile fino al 26 settembre.

Divieto di somministrare quindi al di fuori dei locali di qualunque tipo di bevanda alcolica e in qualunque contenitore. Nel Parco delle Cascine sarà vietato anche detenere confezioni di bevande alcoliche se non per uso strettamente personale, fatta eccezione delle vendite autorizzate.

Il provvedimento arriva per tentare di arginare i fenomeni di disturbo della quiete pubblica e vandalismi vari molto frequenti nella movida fiorentina e sicuramente susciterà non poche contestazioni da parte dei locali del centro e dei loro clienti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*