Niente effetto iraniano: benzina sempre più cara COMMENTA  

Niente effetto iraniano: benzina sempre più cara COMMENTA  

Il giorno dopo l’intesa sul nucleare iraniano si sperava in una discesa vertiginosa dei prezzi del petrolio e infatti così è stato, ma la musica cambierà di nuovo e i rincari sono, come il solito, dietro l’angolo.

I prezzi nazionali si rialzano da 1 centesimo e mezzo dell’Eni, benzina e diesel, al centesimo di Tamoil, Q8 ed Esso, fino al centesimo sulla benzina e il mezzo centesimo del diesel della Total Erg.

Aspettando chiaramente quei rincari che dovrebbero supplire l’Imu, si fa già dura per chi ha un mezzo proprio.

Leggi anche

About Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*