Nigeria: nuova strage di cristiani, 15 morti COMMENTA  

Nigeria: nuova strage di cristiani, 15 morti COMMENTA  

Quindici cristiani sono stati uccisi nel nord-est della Nigeria, sgozzati da miliziani islamici. Secondo quanto raccontato da testimoni, i fedeli sarebbero stati attaccati nelle loro case e qui uccisi, mentre stavao ancora dormendo. Il terribile episodio è avvenuto lo scorso venerdì a Musari, villaggio a poca distanza dal quartier generale dei militanti della setta islamica Boko Haram, a Maiduguri.

La notizia è trapelata solo oggi: pare che gli assalitori si siano introdotti nelle abitazioni senza fare rumori, tagliando la gola a 15 cristiani, uno dopo l’altro, sorprendendoli nel sonno.

Tutte le vittime sono state scelte perchè di fede cristiana.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*