Nina Moric: hanno rubato il mio account Instagram COMMENTA  

Nina Moric: hanno rubato il mio account Instagram COMMENTA  

La modella Nina Moric è al centro di una bufera social. Dopo le critiche e le aspre polemiche che hanno investito l’ex moglie di Fabrizio Corona per uno scambio di battute offensive nei riguardi di un disabile su Instagram, è arrivata puntuale la spiegazione della Moric sul suo profilo. “Io e lui (riferendosi al disabile con il quale aveva battibeccato tramite il social) siamo le vittime di questa triste storia”.

Leggi anche: Botte al disabile davanti alla discoteca, arrestato un 27enne


E poi continua, rivolta direttamente a Manuel (questo il nome del ragazzo): “E’ da una settimana che il mio account è stato manomesso, vorrei sapere se tu mi credi, mi chiedo perché non prendi posizione anche tu… Io sono una madre, per favore rispondi… E dimmi la tua.

Ti chiedo scusa a nome di chi ti ha infangato usando il mio profilo. Io nemmeno sapevo della foto in direct con la Buccino. Quindi credimi e metti fine a questa triste storia.

(…) Un abbraccio (…) Non sono stata io te lo giuro sulla vita di mio figlio… La persona che ti ha fatto questa cattiveria pagherà caro perché ho fatto la denuncia, ci un po’ di tempo per scoprire… Ti abbraccio forte tesoro”.

Leggi anche

Style

Transgender famosi e poco conosciuti

Il termine "transgender" è molto di moda oggi: quale significato, persone classificabili, lista dei più famosi e conosciuti al mondo, nomi non popolari Il termine transgender è diventato di grande moda, spesso se ne sente parlare ma, in effetti, nessuno ha ben chiare le idee dato che anche nella lingua italiana sono differenti i significati del termine a seconda del contesto in cui si utilizza la parola. Per quanto concerne la sua origine etimologica, è da ricondursi al movimento LGBT, nato negli USA intorno ai primi anni ‘80, per indicare un movimento di stampo politico che avversa la logica eterosessista Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*