No-kids: niente bimbi nei locali anche in Italia

Attualità

No-kids: niente bimbi nei locali anche in Italia

passeggini carrozzine passeggino carrozzina danimarca scandinavia fuori da bar ristoranti supermercati bambini neonati società danese danimarca (0)

Vietare l’ingresso ai bambini nei locali: la tendenza, nata circa quattro anni fa, sta trovando ristoratori e gestori di locali pubblici d’accordo anche qui in Italia. In provincia di Brescia, per esempio, c’è il Ristorante- Pizzeria-Pasticceria Sirani di Bagnolo Mella, che da sette anni ha deciso di vietare l’ingresso ai bambini dalle ore 21 in poi. Per questo motivo, online, c’è sempre qualcuno che recensisce il locale in maniera negativa. Ma la risposta dei proprietari arriva precisa e puntuale: “I nostri clienti sono felici così. Quelli a cui non piace possono andare da qualche altra parte”.

Le critiche hanno provocato una discussione sulla policy adottata dal locale in questione. I proprietari, dal canto loro, sono sicuri di aver fatto la scelta giusta. “Quando c’erano i bambini avevamo spesso lamentele da parte dei clienti, mentre ora va tutto benissimo”, dichiarano soddisfatti. In alcuni Paesi europei, come la Danimarca e la Scandinavia, il “no-kids” è molto diffuso e nessuno polemizza più di tanto verso tale usanza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche