No Tav: aperti 20 fascicoli per accertare le violenze delle forze dell'ordine. - Notizie.it

No Tav: aperti 20 fascicoli per accertare le violenze delle forze dell’ordine

Torino

No Tav: aperti 20 fascicoli per accertare le violenze delle forze dell’ordine

La Procura di Torino ha aperto almeno 20 fascicoli per accertare la veridicità delle accusa mosse da attivisti No Tav nei confronti delle forze dell’ordine.

I fatti coprirebbero l’arco di circa 2 anni e riguarderebbero violenze e maltrattamenti subiti da parte degli attivisti.

Speriamo che venga fatta chiarezza su molte “stranezze”, chiamiamole così per non schierarci (troppo).

Molti sono gli scettici riguardo a questa azione della Procura. Diversi attivisti hanno rifiutato di deporre, o perché anche loro indagati con altre accuse, o per l’impossibilità di riconoscere il delinquente (perché di delinquenti si tratta, se verranno accertati i fatti), a causa della mancanza del numero identificativo che dovrebbe essere esposto sulla divisa, come da regolamento.

Crediamo nella fondamentale funzione delle forze dell’ordine e restiamo fermi nel condannare gli omuncoli che scrivono scemenze come “acab” sui muri delle città; anche per questo, è importante, è necessario, filtrare e cacciare gli elementi pericolosi che sono all’interno di queste stesse forze.

Un’azione del genere forse non porterebbe la tranquillità in valle, ma un minimo di rispetto reciproco tra le parti, sì.

Vittorio Nigrelli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche