Nomi pagani per bambini (celti, gaelici e norreni) COMMENTA  

Nomi pagani per bambini (celti, gaelici e norreni) COMMENTA  

Che cos’è un nome Pagano? Un nome che ha origine da una tradizione antica di religione non ortodossa, come quella pagana dei popoli nordici. Questi nomi non hanno una vera e propria tradizione, perché non sono rimasti  testi scritti che trattano queste tematiche ma sono stati tramandati a voce di padre in figlio.


Ecco alcuni nomi popolari provenienti da alcune culture e il loro significato. Nel caso del nome di un bambino, ricorda che quello che può sembrare fonte di ispirazione per voi non è detto possa esserlo per il vostro bambino negli anni a venire.

La maggior parte dei nomi Pagani rappresentano un ‘idea o un’immagine, cioè una rappresentazione che il bambino incarnerà per tutta la sua esistenza. Un esempio è Lily (fiore). Questo forse può essere un originale modo in cui si desidera cercare i nomi. Che cosa rappresenta il bambino per voi. Un dono, una principessa, forse è un sopravvissuto, o una creatura piena di forza.


Questa lista comprende quelli che io personalmente chiamerei veri propri nomi pagani. Il nome viene sempre associato a ciò che rappresentano.

Bambina (Celtico):

Aithne – piccolo fuoco
Armelle – principessa
Shayla – fata del palazzo
Shylah – forte

Bambino (Celtico):

Annan – dal flusso
Bryce – lentigginoso
Conall – forte come un lupo
Kegan – ardente

Bambina (Gaelico):

Ashling – visione o sogno
Cairine – puro
Darra – piccolo e grande

Bambino (Gaelico):

Cassidy – intelligente
Daley – consulente
Ferris – roccia

Bambina (Nomi Norreni):

Kelsey – abitante dell’isola

Bambino (Nomi Norreni):

Dustin – Guerriero

Ci sono centinaia di siti disponibili su Internet che danno il significato dei diversi nomi legati a queste tematiche. Se si segue un particolare percorso spirituale come periodo alessandrino o egizio o celtico, è possibile cercare il nome di tali elenchi al fine di trovare un nome che riflette il vostro cammino spirituale.


Vorrei mettere in guardia chiunque nel mettere ad un bambino o di prendere un nome da una dea o Dio. Per quanto si possa sentire attratti dal nome, può essere avvertito come troppo pomposo, dichiarando se stessi o il vostro bambino con il nome di una divinità fareste sembrare altezzosa la scelta.

L'articolo prosegue subito dopo


Ci sono anche una serie di generatori di nomi pagani che sono per divertimento e intrattenimento. Dare al vostro bambino un nome come “Raven Tail Snake” può risultare interessante di primo acchito ma vi diffido da questi esempi poco realistici. Provate a immaginare vostro figlio in età adulta come si potrebbe sentire.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*