Non è ancora estate COMMENTA  

Non è ancora estate COMMENTA  

Se il giorno di Pasqua ci faceva augurare un bel tempo per le piccole vacanze che si possono fare in questi giorni (con un sole splendente a mezzogiorno e circa 20 gradi di massima), già il pomeriggio ci siamo accorti che quello non durerebbe. Anzi. Da ieri e fino al 24 aprile si prevedono pioggia e temporali a Roma, nonostante il sole ci darà qualche via di scampo. Secondo l’archivio del sito www.ilmeteo.it, finora ci sono stati sei giorni di pioggia, più di metà di quelli del 2011 e il 2010, con 10 giorni di pioggia ognuno, ma più vicini a quelli del 2009 e del 2008, quando ha piovuto per quasi metà del mese, quattordici giorni in tutto. Questa pioggia sarebbe dovuta al mini-ciclone Lucy, che in questi giorni passa al sud della penisola.

Cercando di essere ottimisti, possiamo dire che questa pioggia ci dà un po’ di tempo ancora per prepararci alla “prova costume”. Ma ci sarà anche qualche disagio, specialmente adesso che la metrò chiude alle 21 da domenica a venerdì, mettendo a disposizioni i bus navetta, in circolazione fino a dicembre scorso. Al contrario di quanto era stato annunciato l’anno scorso, che l’orario ridotto avrebbe finito questo mese, le autorità della Metrò decisero di tornare agli orari normali, ovvero di mantenere l’orario natalizio fino ad aprile, una buona misura in tempi invernali. Ora però che l’inverno vuole restare ancora un po’ con noi, dovremmo accontentarci con i bus navetta.

Resta ancora da vedere gli effetti di questa pioggia sull’agricoltura. In ogni caso, la gente che lavora la terra sa molto meglio di noi prevedere queste situazioni…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*