Non ingrassa a causa di una malattia, sconfigge il bullismo col sorriso

Esteri

Non ingrassa a causa di una malattia, sconfigge il bullismo col sorriso

Lizzie Velasquez, probabilmente la ragazza più magra del mondo senza essere anoressica. E’ affetta da una rarissima malattia congenita che le impedisce di accumulare grasso, così il suo peso non supera mai i 29 chili. Uno dei problemi della sua “disabilità” è stato fin dall’infanzia il bullismo, cosa che inizialmente la feriva molto, ora invece i commenti dei bulli non hanno presa su di lei, anzi la stimolano a continuare. Pochi giorni fa è uscito “A Brave Heart: The Lizzie Velasquez Story”, un documentario nel quale Lizzie racconta la sua esperienza e la sua lotta contro il bullismo, una persecuzione che l’ha tormentata sempre, prima a scuola poi sul web dove è stata definita la donna più brutta del mondo.

Questo fastidio si è poi trasformato in forza e l’ha motivata al punto di cercare di capire le cause comportamentali dei bulli, identificandole in problemi non risolti dell’infanzia e nella necessità di essere considerati e si è dichiarata disponibile ad ascoltarli ed aiutarli ad affrontare le loro difficoltà.

1 Trackback & Pingback

  1. Non ingrassa a causa di una malattia, sconfigge il bullismo col sorriso | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche