Nonna e nipotine aggredite da un bulldog

Cronaca

Nonna e nipotine aggredite da un bulldog

Una nonna e le sue nipotine di 12 e 10 anni sono state aggredite da un cane di razza bulldog. L’episodio è avvenuto ieri a San Giovanni a Piro, nel salernitano: il bulldog è scappato da un giardino privato e dopo aver raggiunto l’abitazione della donna di 74 anni, si è avventato su di lei per poi scagliarsi sulle sue nipotine. Poi è fuggito, individuato poco dopo e portato in un canile dove è tenuto sotto controllo; l’anziana ha riportato gravi ferite ed è stata sottoposta ad un intervento chiurirgico a una gamba all’ospedale di Sapri; lievi invece le ferite alle due nipotine. Il proprietario del cane, un trentenne napoletano, è stato denunciato dai carabinieri di Sapri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche