Nonnina che spaccia: arrestata

Esteri

Nonnina che spaccia: arrestata

E’ molto più semplice di quello che sembri l’attività criminosa quando si è entrati in vecchiaia. Si diventa innocui e adorabili agli occhi del prossimo, addirittura compassionevoli. Le menti più losche ne possono trarre vantaggi inaspettati considerando che dopo gli ottanta anni è anche quasi impossibile finire in galera. Darlene Mayes è una donna di settantatre anni dai lineamenti dolci e dall’aria mansueta, qualità che la renderebbero insospettabile agli occhi di molti. Invece la polizia le ha trovato in casa quattro sacchi pieni di marijuana, una pistola e trecentomila euro in contanti nascosti in più posti. La donna per i soldi ha dichiarato che erano parte della liquidazione, ma per la droga non ha potuto oppore scuse, se non quella per problemi di vecchiaia che non hanno convinto molto. E’ dell’Oklahoma e sembra che dirigesse anche altri tre stati vicini con i suoi movimenti. Nella retata è stato arrestato anche il figlio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: